Punteggio

· Collocare la palla sulla piastra di partenza in acciaio. È consentito qualsiasi posizionamento purché all’ interno di quest’ultima e ogni colpo di mazza sulla pallina è considerato un tiro.

· Si ha diritto ad effettuare un massimo di 6 tiri per buca. Il giocatore che ha battuto 6 tiri senza riuscire a far entrare la pallina in buca, dovrà smettere di giocare sulla pista in cui si trova e passare alla successiva segnando come punteggio 7.

· Si considera superato un ostacolo, quando con il tiro la pallina ha oltrepassato la prima riga bianca posta subito dopo di esso.

· Finché con il tiro non si supera l’ostacolo, la pallina deve essere ricollocata sulla piastra di partenza contando regolarmente i colpi. Se dopo il 3° tiro non si supera l’ostacolo , si prosegue il gioco con un punto di penalità, tirando il 5°colpo dalla linea bianca dopo l’ostacolo. Alla buca 18 ,se con lo stesso tiro si superano i due anelli consecutivamente , la pallina può essere posizionata sulla 2°piastra posta più avanti.

· Se la pallina esce dalla pista prima dell’ostacolo, si ricomincia da capo ; se ha correttamente superato l’ ostacolo , si rimette a 20 cm di distanza dal punto da dove è uscita.

· Se superato l’ostacolo si arresta lungo il bordo della pista, la pallina deve essere discostata di 20 cm senza penalità di punteggio

· Vince colui che ha conseguito il minor numero di tiri sull’ intero percorso.

Share This